Chi siamo

Percorso professionale

Competenza

Certificazioni

Riconoscimenti

Chi siamo?

Il mio allevamento nasce insieme al mio compagno Cristian nel lontano 2008, dopo aver visto il primo gatto bengala in esposizione a Parma. La nostra prima bengalina si chiamava Jima, un piccolo terremoto con le movenze del leopardo ma la dolcezza del gatto domestico. Da allora questa affascinante razza non ci ha più abbandonato, abbiamo cercato in tutto il mondo i soggetti più particolari e pregiati che potessero arricchire il nostro piccolo allevamento amatoriale. I nostri bengala arrivano dall'America, dal Canada e dalla Francia, con splendide rosette e manto glitterato. Oltre al bellissimo manto, il mio allevamento si presenta con soggetti testati da malattie genetiche ed ereditarie, per poter continuare il lavoro con animali sani e soprattutto il carattere, cercando di avere con loro un ottimo imprinting tra uomo ed animale così per godere al massimo della loro compagnia.

Perchè scegliere noi ?

Serietà
Assistenza
Competenza
Certificazioni
Pedigree
Classifiche

Alcune domande e risposte frequenti

No, il gatto bengala è a tutti gli effetti un gatto domestico, naturalmente apprezza il cibo fresco e di buona qualità.

Io allevo i gatti bengala insieme ai miei 2 bambini piccoli, ai miei cani e ai miei gatti norvegesi, sono molto socievoli e dolci, sono comunque gatti attivi e giocherelloni.

Diciamo che dipende dal gatto, ci sono gatti con caratteri molto solitari e gatti con caratteri molto socievoli.

Il gatto bengala si abitua tranquillamente alla pettorina per fare passeggiate insieme a voi, preferisco che non esca per evitare pericoli e contatti con altri animali malati. Per non farlo annoiare, il bengala è un gatto che preferisce stare in alto, un bel tiragraffi che arrivi al soffitto sarebbe per lui un bellissimo regalo.